Salve, mi chiamo Pawel e sono nel Signore da 5 anni. Ogni giorno vissuto con Dio mi porta a una nuova comprensione e alla conoscenza di chi è l'uomo per Dio e a quanto Dio ama l'uomo. La mia vita precedente al battesimo è stata, a mio parere, buona. Tuttavia gli eventi che sono successi dopo mi hanno posto in una situazione molto difficile. Ho cominciato ad abusare d’alcool e conducevo la vita di un musicista rock, ero cantante in un gruppo musicale. Quella vita era caratterizzata soprattutto dai concerti e dalle feste, il che all'inizio mi sembrava molto attraente, però con il tempo ha cominciato a influire negativamente sulla mia personalità. Bevendo alcool diventavo volgare ed aggressivo, in quei momenti nessuno e niente contava per me. Ho cominciato a riflettere sull'esistenza di Dio, perché percepivo che qualcosa di cattivo dirigeva la mia vita. Mi chiedevo intensamente se Dio esistesse, se potesse aiutarmi e se mi potesse accogliere. Dopo un po’ di tempo Dio ha messo sul mio cammino l'amico Wiktor, il quale mi ha parlato di un Dio vero e vivo, che risponde alle nostre domande. Per comprendere questo fatto mi ci sono dedicato un anno, perché ero diffidente verso la veridicità di quello che diceva Wiktor, anche se il modo in cui parlava ha cominciato ad allontanare i miei dubbi e la mia diffidenza. Mi ha detto che per salvarmi dovevo battezzarmi in acqua e ricevere lo Spirito. Dopo il battesimo sapevo di appartenere a Dio, il che è stato confermato ricevendo lo Spirito Santo, la cui prova è il dono delle lingue. Ero felice ed emozionato, perché era un'esperienza incredibile. Dio mi ha guarito da tutti i miei vizi e dalla maggioranza di disturbi fisici. Mi dà tutto quello che gli chiedo; è stato così anche quando gli ho chiesto di darmi una moglie. Anche mia moglie Patrycja si è battezzata ed è nel Signore già da due anni. Attualmente viviamo a Zielona Góra e procediamo nel cammino del Signore.