Ciao, mi chiamo Andreas e sono nato in Alto Adige, in Italia. Sono cresciuto in una famiglia, che fin dalla mia nascita faceva parte dell’assemblea cristiana RCC. Così anch'io ho riconosciuto Dio e Gesù come Suo figlio.

Già in giovane età sapevo che non bastava semplicemente crederci, così sono arrivato al punto di chiedere a Dio di manifestare a me la sua esistenza. La risposta fu quella spiegata nella Bibbia: Egli mi ha donato lo Spirito Santo con il segno di parlare in lingue non conosciute. Una settimana dopo sono stato battezzato come descritto nel Nuovo Testamento.

Ho deciso di compiere il passo di cercare Dio veramente, per poi riceverne lo Spirito, perché avevo paura: non sapevo cosa sarebbe successo se fossi morto senza aver ricevuto lo Spirito. Fino ad alcuni anni dopo, non percepivo ancora la conferma delle promesse di Dio, ma sapevo che ero nel giusto con il Signore.

Negli anni seguenti fui testimone di tanti miracoli, piccoli e grandi, che hanno dimostrato ulteriormente che Dio può e vuole essere presente e attivo nelle nostre vite. Così, infatti, sono stato guarito da problemi psicologici e ho visto persone con fratture ossee ed altre ferite essere guarite istantaneamente con una preghiera. La sicurezza e la pace che Dio promette a ciascuno che lo ricerca e a chi riceve il Suo Spirito, mi ha rafforzato e fatto crescere a tal punto che non potrei più immaginare una vita senza il Signore. Dedico ogni giorno a Dio, perché benedice in abbondanza coloro che lo servono con onore e devozione.